Progetto per il Libano

MISSIONE UMANITARIA DI GENNAIO

I progetti di Associazione Casa Emmaus Impresa Sociale in Libano hanno l’obiettivo di supportare i profughi siriani. Attualmente, in collaborazione con l’organizzazione “Bonheur du Ciel” avec père Majdi Allawi سعادة السماء مع الأب مجدي علاوي , si sta cercando un struttura per accogliere i profughi e un’altra per organizzare un ambulatorio medico. Il nostro impegno prosegue anche verso l’apertura di un corridoio umanitario, in collaborazione con Sant’Egidio, per far arrivare in Italia tre famiglie e cinque studenti universitari. 
http://www.bonheurduciel.com/

bonheur

Dopo l’invio del primo container prosegue il supporto alle popolazioni libanesi

Il nostro impegno per le famiglie del Libano inizia circa un anno fa. Martedì 24 luglio 2017 alle ore 09:00 la partenza del primo container, obiettivo realizzato grazie alle donazioni di tutta la cittadinanza. Questo è stato il punto di partenza per un nuovo progetto di raccolta, che è iniziato all’indomani della consegna del donato. Processo certificato, grazie all’intermediazione delle organizzazioni locali. Il nostro nuovo obiettivo è l’invio di un container entro dicembre. Per riuscire a raggiungere questo ulteriore risultato abbiamo bisogno della vostra collaborazione. Cerchiamo con particolare urgenza: dispositivi per la deambulazione dei diversamente abili(sedie a rotelle, bastoni, ausili ortopedici, stampelle, tripodi e quadripodi, carrozzine) e mobili, vestiario, attrezzatura per la scuola. Ci occuperemo noi di venire a ritirare ciò che deciderete di donare. Potete inviare un messaggio in privato in questa pagina o inviare una mail al seguente indirizzo: dessi.mgiovanna@casaemmausiglesias.it. Grazie in anticipo per quello che potrete fare.

MISSIONE UMANITARIA DI OTTOBRE

Durante l’ultima missione a Beirut  della direttrice Giovanna Grillo sono proseguiti gli incontri con le organizzazioni del territorio che si occupano di povertà estrema. Tra questi, un posto speciale ce l’ha il prete Antoine Atalla, fondatore di uno ospizio per anziani, una mensa per i poveri e un orfanotrofio. Una struttura la sua, chiamata La casa dell’accoglienza, che come Associazione Casa Emmaus Impresa Sociale, afferma Giovanna Chiara Grillo, sceglie di aiutare le persone più fragili. 

MISSIONE UMANITARIA DI GIUGNO

19 Giugno 2017 ”La nostra direttrice Giovanna Chiara Grillo e la mediatrice culturale Francesca Peddis sono arrivate a Beirut, dove Associazione Casa Emmaus Impresa Sociale sta supportando la Ong locale Auxilia-Lebanon nella progettazione di interventi umanitari a favore dei rifugiati del territorio.”

22 Giugno 2017 ”La nostra direttrice Giovanna Chiara Grillo e la mediatrice culturale Francesca Peddis hanno visitato due villaggi a tre ore di distanza da Beirut e conosciuto i responsabili dell’organizzazione SOS VILLAGE che si occupano di bambiMartedì 24 luglio alle ore 09:00 è partito il container per il Libano. In questi mesi Associazione Casa Emmaus Impresa Sociale SOCCORSO IGLESIAS Volontariato Sodalitas Onlus grazie alla preziosa collaborazione di tutta la cittadinanza hanno raccolto vestiario, materiale scolastico e giochi per bambini. Il container arriverà a Beirut dove grazie alla collaborazione dell’organizzazione locale Auxilia-Lebanon verrà distribuita alle famiglie libanesi.

 

 

19399622_1898574837083158_7324565080201882783_n19420820_1898574020416573_4405858950061094521_n19424041_1897685607172081_8598258197611748492_n

 

PARTENZA DEL CONTAINER IN DIREZIONE LIBANO

Martedì 24 luglio alle ore 09:00 è partito il container per il Libano. In questi mesi Associazione Casa Emmaus Impresa Sociale SOCCORSO IGLESIAS Volontariato Sodalitas Onlus grazie alla preziosa collaborazione di tutta la cittadinanza hanno raccolto vestiario, materiale scolastico e giochi per bambini. Il container arriverà a Beirut dove grazie alla collaborazione dell’organizzazione locale Auxilia-Lebanon verrà distribuita alle famiglie libanesi.

Libano raccolta abiti

 

 

Casa Emmaus e la Campagna per il Libano

http://www.auxilia-international.org/blog/fernando-nonnis

Casa Emmaus in collaborazione con Soccorso Iglesias, Sodalitas e l’associazione locale Auxilia organizza la “Campagna per il Libano”. Il progetto nasce dall’esigenza di aiutare una Paese in cui vi sono 2.000.000 di profughi su 4.000.000 di abitanti. Le tre associazioni di Iglesias uniscono le loro forze per creare un “ponte” da Iglesias ad Hammana e aiutare 185 bambini. Occorre raccogliere entro il mese giugno il seguente materiale, che verrà inviato in Libano con un container:

  1. Vestiario invernale per bambini da 0 ai 16 anni
  2. Coperte e Piumoni
  3. Materiale Scolastico(quaderni, zaini, penne, matite, etc)

I punti di raccolta sono i seguenti:

  1. Soccorso Iglesias, via Barbagia, 2 Iglesias
  2. Sodalitas, via Amelia Melis De Villa, 1 Iglesias

Vi ringraziamo in anticipo per quello che potrete fare.

Campagna libano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comments are closed.